Melma in mare a via NapoliPOZZUOLI – Continuano a scorrere fiumi di melma nel mare di Pozzuoli. Ancora una volta l’sos arriva da via Napoli, nei pressi de “La Pietra”, dove al termine di una leggera pioggia giovedì pomeriggio altra melma è finita in mare. Litri di acqua putrida e maleodorante, aria irrespirabile, miasmi e la porzione di mare antistante che si è tinta di marrone e schiuma giallastra. Invasa anche una piccola porzione di spiaggetta nella stagione estiva affollata dai bagnanti.

Melma in mare a via NapoliLO SCEMPIO – Il punto dove è avvenuta la fuoriuscita di liquame si trova ai piedi della collina sulla quale sorge l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, il promontorio del Monte Olebano: è in questo punto che giovedì tonnellate di melma hanno invaso la piccola spiaggetta per poi finire in acqua. Immagini già viste nei giorni scorsi e che si ripetono con l’inizio della stagione estiva.