QUARTO – Due arresti, 4 denunce, 200 persone e 130 veicoli controllati. E’ questo il bilancio di un servizio straordinario di controllo del territorio svolto a Quarto Flegreo dai carabinieri della compagnia di Pozzuoli, su disposizione del Comando Provinciale di Napoli e che ha visto impegnati i militari della locale stazione e della sezione radiomobile.

GLI ARRESTATI – Durante i controlli sono stati arrestati per detenzione di droga a fini di spaccio: Alessandro Giusti, 29enne, e un’incensurata di 21 anni, entrambi del posto. Durante una perquisizione domiciliare sono stati trovati in possesso di 28 grammi di hashish suddivisi in 9 dosi. Rinvenuti anche 2 bilancini di precisione e 1305 euro in contante ritenuto provento illecito. Il materiale, interamente sequestrato, era occultato nell’armadio della camera da letto. In manette sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio.

DENUNCE E SANZIONI – Tra le persone denunciate due erano alla guida senza patente, una invece è finita nei guai per getto pericoloso di cose per aver dato alle fiamme materiale di vario genere. Stessa sorte per un 34enne sorpreso alla guida di un’autovettura già in precedenza sottoposta a sequestro. Numerose, infine, sono state le contravvenzioni al codice della strada per somme che superano i 7mila euro.