Immagine di repertorio

POZZUOLI – A partire da lunedì 19 ottobre E-Distribuzione inizierà l’attività di sostituzione dei contatori per le circa 33 mila utenze della città di Pozzuoli. Gli operai incaricati dall’azienda che gestisce la fornitura elettrica si recheranno presso tutte le abitazioni per rimpiazzare i vecchi impianti con nuovi contatori elettronici di ultima generazione (Open Meter). L’operazione sarà totalmente gratuita e per l’intervento di sostituzione gli utenti non dovranno dare alcun compenso agli operatori. In una nota, E-Distribuzione precisa inoltre che la sostituzione del contatore non richiede per i clienti alcuna modifica al contratto di fornitura di energia elettrica né la stipula di un nuovo contratto. Le attività, che inizieranno da Lucrino, Arco Felice e Cuma, saranno comunicate tramite un avviso affisso cinque giorni prima dell’esecuzione dei lavori all’ingresso delle abitazioni. Nella comunicazione ci sarà l’indicazione del giorno e dell’ora in cui verrà effettuato l’intervento.

GLI OPERATORI – Il personale sarà riconoscibile attraverso un tesserino identificativo e sarà dotato dei dispositivi di protezione individuale previsti dalla normativa anti covid. L’identità dell’operatore potrà anche essere accertata chiedendo allo stesso di generare un codice PIN che, chiamando al numero verde 803500 (tasto 4), oppure utilizzando il servizio dedicato su App o sul sito web di E-Distribuzione, consentirà di avere conferma dei dati anagrafici dell’incaricato alla sostituzione. Lo stesso numero verde, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13, potrà essere utilizzato per avere informazioni sull’attività in esecuzione e sui servizi dell’azienda. Al momento dell’installazione del nuovo contatore nelle abitazioni sarà effettuata una breve interruzione dell’energia elettrica (circa 15 minuti).