POZZUOLI – Al buio da oltre un anno. Sono desolanti le immagini che giungono dal Tempio Pozzuoli, uno dei siti archeologici più importanti della città di Pozzuoli e dell’intera area flegrea. In attesa di novità dal bando per la gestione pubblico-privata indetta dal Parco Archeologico dei Campi Flegrei, le luci dell’antico Macellum continuano ad essere spente. E’ ancora out, infatti, il suggestivo impianto di illuminazione a led realizzato e donato dal Premio Civitas al Pafleg. Un triste spettacolo che la città di Pozzuoli non merita.