QUALIANO – I carabinieri della stazione di Qualiano hanno denunciato per smaltimento illecito di rifiuti un 42enne. In via Ripuaria, lungo il ciglio della strada, stava scaricando dal proprio furgone rifiuti di ogni genere: materiale ferroso, pezzi di legna e plastiche usate, elettrodomestici fuori uso, taniche e bombole. L’uomo è stato notato da una pattuglia dell’esercito impegnata nell’operazione “Strade sicure” che ha fatto immediata segnalazione al 112. Dopo l’intervento dei carabinieri i rifiuti sono stati conferiti ad una ditta autorizzata mentre il veicolo, anche sprovvisto di assicurazione, è stato sottoposto a sequestro.