POZZUOLI – Sono aperte le iscrizioni ai “Laboratori Esperienziali” inseriti nel Percorso “Benessere Giovani – Organizziamoci – Territorio, formazione e sviluppo” finanziato dalla Regione Campania (POR FSE CAMPANIA 2014/2020). I laboratori offrono la possibilità di essere accompagnati nel mondo del lavoro attraverso un approccio teorico mediante lezioni frontali ed uno pratico mediante laboratori e tirocini formativi finalizzati all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità.

IL PERCORSO – Tutor, docenti e professionisti esperti nel settore accompagneranno i corsisti nell’intero percorso articolato in due Fasi: “Verso il Lavoro” e “Diffusione della cultura d’impresa”. Al termine del corso è previsto il rilascio di un attestato di frequenza al corso e, per coloro che non hanno superato il numero di assenze previste, sarà erogata una borsa di studio pari a 2 euro per ogni ora di effettiva presenza.

I REQUISITI – Aver terminato gli studi obbligatori previsti dalla normativa vigente; Avere un’età compresa tra i 16 e 35 anni; Soggetti NEET “Not (engaged) in Education, Employment or Training” (ossia persone non impegnate nello studio, né nel lavoro e nella formazione).  Il bando e la domanda di partecipazione sono disponibili e pronti per il download sul sito della Regione Campania www.fse.regione.campania.it, sul sito
www.gesforsrl.it e sui siti dei soggetti partner. E’ possibile presentare le domande fino al 15/09/2020.

I PARTNER – Soggetto capofila: Comune di Pozzuoli; l’Ente di Formazione Gesfor scarl; Associazione giovanile sul territorio: “AGESCI” Gruppo Pozzuoli 1 “S. Volpe”; Isis “Guido Tassinari”; Istituto Tecnico Statale Commerciale e per Geometri “Vilfredo Pareto”; Istituto Superiore “Pitagora”; Associazione culturale: “Lux in Fabula”; Associazione del terzo settore: “La bottega dei semplici pensieri”.

*contenuto sponsorizzato