MONTE DI PROCIDA – Falsi volontari della Protezione Civile sono stati segnalati da alcuni residenti a Monte di Procida. Episodi che sono stati confermati dallo stesso sindaco Peppe Pugliese, che ha stigmatizzato i fatti ed ha invitato i cittadini a denunciare alle forze dell’ordine. «Ancora una volta in questo difficile momento che tutti stiamo vivendo dobbiamo segnalare azioni deprecabili di individui che si spacciano per Volontari della Protezione Civile e si recano presso le abitazioni con intenzioni malevole. -ha detto Pugliese- Siamo di fronte ad una vera e propria truffa, nessun dipendente del Comune o Volontario della Protezione Civile si reca presso i domicili se non chiamato per offrire supporto oppure per la consegna di spesa o farmaci che sono attività concordate telefonicamente con l’utenza. Si raccomanda attenzione e per ogni dubbio e segnalazione chiamate il 112 o la polizia municipale».