Procolo Ferrigno

QUARTO – Un evento dai grandi risvolti il “Tuttofood” tenutasi a Milano, nei giorni scorsi, in seno alla fiera internazionale dell’agroalimentare che ha ospitato centinaia di pizzaioli, cuochi ed esperti del settore agroalimentare. Tra i padiglioni protagonisti del mitico cooking show dedicato alle eccellenze nostrane si è distinto l’impegno di Coldiretti con Filiera Italia e Campagna Amica. Campagna Amica ha animato con lo street food contadino la piazzetta esterna tra il Padiglione 18 e 14 della Fiera. A raccontare l’emozione della tre giorni è Procolo Ferrigno, 23 anni, un giovane quartese che coltiva la sua passione per gli impasti da sempre.

UNA PIZZA PER QUARTO – «Ho avuto l’onore di lavorare al fianco dei cuochi contadini di Campagna Amica e tra le tante specialità preparate abbiamo promosso anche il significato culturale della pizza e quindi di Napoli, oltre ad aver potuto presentarne le caratteristiche organolettiche di indubbia squisitezza grazie all’utilizzo di prodotti rigorosamente Made in Italy», si esprime con orgoglio il pizzaiolo che, dopo aver conseguito il diploma all’Alberghiero, ha potuto fare esperienza anche nel Nord Italia, continuando a frequentare vari corsi di perfezionamento. «Abbiamo informato centinaia di pizze in questi giorni – asserisce il quartese pronto ad ideare una specialità da dedicare alla sua cittadina di origine – Sto pensando a un cornicione particolare e ad ingredienti tipici del nostro territorio. Se piacerà, la preparerò ad ogni fiera a cui sarò invitato».