montaggio ischiaISCHIA – Ha provato ad usare un documento falso per entrare in un locale notturno dell’isola e consumare alcolici, vietati per legge ai minori. E’ stato denunciato e affidato ai genitori il 17enne che ha provato a “gabbare” i controlli dei locale notturno.

LA SCOPERTA – I carabinieri della locale stazione hanno denunciato per possesso di documenti di identità falsi un 17enne di Napoli Santa Lucia, studente e incensurato. Durante i controlli di avventori negli esercizi pubblici, i militari dell’arma hanno sorpreso il 17enne in possesso di una carta d’identità falsa che riportava i suoi dati ma con diversa data di nascita che lo rendeva maggiorenne per poter accedere liberamente nei locali pubblici notturni e consumare alcolici. Il documento è stato sequestrato e il minore è stato affidato ai genitori.