POZZUOLI – Ci sono numerosi plessi scolastici dell’area flegrea tra quelli che beneficeranno dei finanziamenti per la verifica della tenuta di solai e controsoffittature. La parte del leone la fa ovviamente a Pozzuoli, sul cui territorio verranno effettuati lavori all’istituto Pitagora di via Tiberio, al Vilfredo Pareto di via Annecchino, alle due sedi del Petronio di via Serao e via San Gennaro Agnano, al Virgilio di via Vecchia San Gennaro e alla palestra, alle due sedi dell’istituto Falcone di via dell’Europa Unita e di Licola, all’Ettore Majorana di via Gatto a Monterusciello. A Quarto sarà interessato l’istituto Montalcini di via Vaiani, mentre a Bacoli il Seneca di via Torregaveta assieme ai locali che ospitano la palestra.

CITTÀ METROPOLITANA – «Le candidature – ha spiegato Domenico Marrazzo, consigliere delegato alla scuola alla Città Metropolitana di Napoli – sono state allestite e presentate direttamente sotto il controllo del coordinatore d’area ingegnere Celano, a cui va tutto il mio riconoscimento per aver sostenuto da subito il progetto. La squadra tecnica che ha consentito il raggiungimento dell’obiettivo è composta dall’ingegnere Vincenzo Brandi (come RUP) e da altri tecnici della nostra direzione Progettazione (architetti Marciano, Iacente, Manzo, Leone e Noviello) ed è stata supportata da tutti i tecnici della direzione Gestione Tecnica Edilizia Scolastica tra cui il dirigente architetto Pedalino».