Carabinieri all'esterno del Centro Commerciale "Quarto Nuovo"

QUARTO – Forse volevano trascorrere una serata romantica a base di champagne i due giovani arrestati per furto aggravato dai carabinieri nel supermercato Ipercoop di Quarto. D.M. 21 anni e T.D.G., 25 anni, entrambi incensurati e residenti nel quartiere di Fuorigrotta, erano riusciti in un primo momento a portare via dagli  scaffali del reparto vini e liquori 6 bottiglie di champagne di varie marche del valore complessivo di 200 euro.

ARRESTATI – Un tentativo di furto che però non andava a buon fine. Infatti, la coppia veniva bloccata all’interno del Centro Commerciale mentre tentava la fuga e arrestata dai Carabinieri della locale Tenenza diretta dal maresciallo Antonio Flore. I due, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo. Mentre la refurtiva, composta da 6 bottiglie di champagne, è stata restituita al supermercato.