POZZUOLI – Spaccio di cocaina nel Rione Toiano, arrestato un 40enne del posto. E’ l’esito dell’operazione messa a segno dai carabinieri della Sezione operativa di Pozzuoli. A finire ai domiciliari è Massimo Caiazzo. I militari dell’Arma lo hanno notato in via Lucilio mentre cedeva ad un giovane – poi fuggito – una bustina in cambio di denaro. Bloccato e perquisito, Caiazzo è stato trovato in possesso di due dosi di cocaina e 88 euro in banconote di piccolo taglio. In un’aiuola poco distante, il 40enne – secondo quanto ricostruito dagli investigatori –  aveva occultato altre 4 dosi della stessa sostanza. Sottoposto ai domiciliari, Caiazzo è in attesa di giudizio direttissimo.