POZZUOLI –  Nel corso di un servizio coordinato, i carabinieri stazione di Pozzuoli insieme a colleghi dell’aliquota operativa hanno arrestato in flagranza per scippo Giuseppe Regio, 21 anni e Domenico Sannino, 20 anni, entrambi residenti a Pozzuoli e già noti alle forze dell’ordine. In sella a uno scooter i 2 si erano avvicinati alle spalle di una 33enne del luogo in transito a piedi lungo via Pergolesi, scippandole in corsa la borsa contenente effetti personali, documenti, il telefonino e 50 euro. I rapinatori poco dopo sono stati notati in atteggiamento sospetto all’interno di un’area di servizio in periferia: sono stati bloccati mentre si spartivano la refurtiva.

IL FURTO –  Durante i servizi i carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno arrestato per tentato furto aggravato Omar Amara, 32enne e Mokhatar Nadani lamine, 41enne, entrambi algerini, già noti alle forze dell’ordine, sprovvisti di permesso di soggiorno e sorpresi in via Annecchino mentre tentavano di rubare il car stereo dalla Citroen lasciata in sosta di una 61enne di Pozzuoli. La refurtiva dei due interventi è stata restituita a i proprietari. Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo