Giuseppe De Pasquale

POZZUOLI – Un intero rione in lacrime. I residenti del quartiere periferico di Pozzuoli stentano a credere a quanto accaduto nella serata di ieri. Giuseppe De Pasquale, che avrebbe spento 16 candeline lunedì prossimo, è morto in seguito ad un incidente stradale in via Antonino Pio, al Rione Toiano. Le sue condizioni sono apparse subito gravi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia municipale di Pozzuoli, il 15enne avrebbe perso il controllo della Smart sulla quale viaggiava in compagnia di un altro ragazzo. Il veicolo si è ribaltato più volte e il corpo di Giuseppe è sbalzato fuori dall’auto, finendo a circa dieci metri dal luogo dell’impatto.

LA TRAGEDIA – Inutile la corsa al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Per il 15enne non c’è stato nulla da fare. I ‘camici bianchi’ non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Ferito, ma non gravemente, l’altro giovane. La salma del 15enne è stata trasferita presso il centro di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli dove nelle prossime ore sarà effettuata l’autopsia. Soltanto al termine dell’esame eseguito dal medico legale, il corpo di Giuseppe sarà restituito ai familiari per l’ultimo saluto.