POZZUOLI – Un laboratorio chiusi e 39 chilogrammi di prodotti destinati alla clientela finiti sotto chiave. E il bilancio di un’operazione dei carabinieri del Nas all’interno di un ristorante di via Serapide, di fronte l’antico Macellum.

VERIFICA IGIENICO-SANITARIA – I militari, impegnati in una verifica igienico-sanitaria, hanno chiuso un laboratorio di produzione di prodotti del mare da consumarsi crudi per mancanza dei requisiti documentali e autorizzativi. Inoltre, 39 chilogrammi di vari prodotti congelati sono finiti sotto sequestro amministrativo per mancanza dei dati circa la loro tracciabilità.

NESSUNA AUTOCERTIFICAZIONE – Provvedimento analogo, infine, per altri tre chili di prodotti da pesca marinati. A conclusione dei controlli è anche scattata una diffida per omissioni per quanto riguarda l’autocertificazione nota come Haccp.