POZZUOLI – Nell’ambito dei lavori di ripavimentazione in atto in via Artiaco, l’amministrazione comunale di Pozzuoli ha apportato delle modifiche al dispositivo del traffico istituito in zona. In particolare, da lunedì 11 marzo 2019 sarà ripristinato il doppio senso di circolazione lungo l’intero sviluppo di via Fascione, dove la precedente ordinanza aveva istituito il senso unico nel tratto dalla variante Solfatara (all’altezza circa del ponte della Tangenziale) alla rotatoria di via Campana. Allo stesso tempo però non sarà possibile prendere la rampa di accesso alla Tangenziale provenendo da entrambe le direzioni.

LE MODIFICHE – Altra modifica riguarda il divieto per i veicoli di massa superiore a 3,5 tonnellate, che viene revocato in via Fascione e istituito in via Artiaco. Su quest’ultimo asse stradale resta infine confermato il senso unico di marcia in direzione Pozzuoli Centro. I lavori, secondo il cronoprogramma della ditta esecutrice delle opere, saranno portati a termine entro il 15 aprile. Grazie all’accordo raggiunto con la Tangenziale è stato possibile istituire il nuovo dispositivo in doppio senso di marcia in via Fascione, attenuando così i disagi dei giorni scorsi. I lavori in corso sono necessari per completare la rete di sottoservizi e per completare il nuovo manto stradale in un’area densamente abitata e in crescente sviluppo.