POZZUOLI – E’ di 450mila euro la somma che il Comune chiederà alla Cassa Depositi e Prestiti per la realizzazione della rotonda a Licola, tra viale dei Platani, via Madonna del Pantano via Cuma Licola.

LE FINALITÀ DELL’OPERA – Un passo in avanti, dunque, per un’opera presentata già da tempo ma ancora in attesa di vedere la luce. L’incrocio è attualmente tra i più “scomodi” per gli automobilisti, nonché tra i più pericolosi della città. «La finalità dell’intervento è quella di aumentare la sicurezza sia degli utenti veicolari che pedonali di migliorare la fluidificazione del traffico e di ridurre la velocità in prossimità delle immissioni stradali all’interno del centro abitato – si legge nella documentazione riguardante lo studio di fattibilità ambientale redatto dalla Sintec- In questo modo è possibile garantire adeguati livelli di servizio ed eliminare tutti gli attuali punti di discontinuità presenti sull’arteria viaria».