MARANO– Non delude le aspettative il Rione Terra Pozzuoli Volley che batte a domicilio con un perentorio 3-0 (20-25; 16-25;15-25) anche il Victoria Marano. Tris di vittorie per i flegrei, padroni incontrastati del girone C dei playoff, e qualificazione alle semifinali praticamente ad un passo. Nove set vinti e soltanto uno perso nel turno inaugurale contro il Volla che nell’altro match del girone ha superato l’Ischia, risultato che avvicina ulteriormente i flegrei alla fase successiva. Numeri importanti per la squadra del presidente Giovanni Coratella che da mesi sembra viaggiare con il pilota automatico dimostrando così, di partita in partita, di poter coltivare ambizioni elevate.

LA CRONACA– Al “PalaMarano” i padroni di casa del Victoria, galvanizzati dal successo contro il Volla, inizialmente sembrano riuscire a reggere il confronto con il Rione Terra, reduce invece dall’ottima prestazione di Ischia, ma quello che si rivelerà essere il set più equilibrato viene portato a casa proprio da capitan Andrea Menna e soci sul 20-25. Nel secondo parziale il sestetto allenato da coach Costantino Cirillo, trascinati dal duo Davide Montò e Natale Amato (25 punti in due) domina in tutti i fondamentali portandosi fino al 16-25 che vale il 2-0 nel conteggio dei set. Nel terzo set il trend è lo stesso e praticamente in fotocopia i puteolani senza indugi arrivano al 15-25 che fa partire i titoli di coda.