QUARTO – In occasione della Giornata contro la violenza ai danni delle donne, sarà inaugurato lunedì 25 novembre alle ore 16 nella scuola Giovanni Falcone lo sportello di ascolto per tutte le donne in difficoltà “Unite”. Alla presentazione dello sportello di ascolto che sarà punto di riferimento per tutte le donne di Quarto e non solo, parteciperanno il sindaco di Quarto Antonio Sabino, l’assessore alle Politiche sociali Angela Di Francesco, la consigliera regionale Bruna Fiola e le rappresentanti dell’Associazione la Forza delle Donne.

LO SPORTELLO – «A Quarto continuiamo con determinazione a parlare di diritti e tutele per le donne vittime di violenza – dice il sindaco Sabino – continuiamo a condannare con forza ogni violenza contro le donne, che è una violazione dei diritti umani. Con questo sportello diamo forza e sostegno a tutte le donne in difficoltà. Non le lasceremo mai più sole. La nostra amministrazione si è impegnata dotando il nostro Comune dello Sportello ascolto: Un luogo di supporto, sostegno e accoglienza alle donne in difficoltà che sentono il bisogno di un percorso di crescita e di autonomia». L’assessore Angela di Francesco ha seguito in prima persona l’iter per la creazione dello Sportello di ascolto: «Non possiamo rimanere in silenzio nè inerti dinanzi a tutte le forme di violenza di cui sono troppo spesso vittime le donne e i loro figli, è un momento importante per tutta la nostra comunità»