Il recupero del corpo di Valentina
Il recupero del corpo di Valentina

MONTE DI PROCIDA – Sono le 13.20 quando l’autoambulanza con a bordo la ragazza sopravvissuta lascia il luogo del terribile incidente. Da questo momento in poi tutti i soccorsi sono concentrati per recuperare il corpo ormai senza vita di Valentina, ancora lì in fondo al dirupo dove è volata la Toyota Yaris sulla quale viaggiavano le due amiche. Sul posto una folla composta e silenziosa ha atteso lo sviluppo delle operazioni. Un silenzio costantemente rotto dal dolore della famiglia di Valentina che era lì in attesa che il corpo della giovane venisse recuperato.

LE OPERAZIONI – L’elicottero dei vigili del fuoco si alza alle 14.45 per iniziare le operazione di recupero, operazioni che si concludono alle 15 con il corpo senza vita della giovane che viene trasportato via dal luogo della tragedia. Intanto si prova ad organizzarsi per le operazioni che porteranno alla rimozione dell’automobile, operazioni che secondo i tecnici hanno un tempo di realizzazione molto lungo.

LE FOTO