POZZUOLI – L’Osservatorio per la Tutela dell’Ambiente e della Salute, impegnato da anni sul territorio anche per la valorizzazione dell’inestimabile patrimonio storico-artistico-culturale, ha invitato a Pozzuoli il Ministro del beni culturali e del turismo, Dario Franceschini. L’Otas ha sottolineato che fu il Ministro Franceschini a riconoscere l’autonomia al Parco Archeologico dei Campi Flegrei con la nomina di un Direttore, a cui è seguito l’interim di Giulierini ed attualmente ha un nuovo direttore.

LA LETTERA – L’osservatorio in una lettera inviata di recente, ha ricordato al Ministro che, a seguito di un suo intervento, fu possibile l’avvio di un progetto per la raccolta fondi finalizzata al restauro della Cappella (ex carcere) di San Gennaro nell’Anfiteatro Flavio. Tale progetto si è bloccato in quanto pare che sia stato avviato un altro bando, con lo stanziamento dei primi 5 milioni di euro per il restauro dell’Anfiteatro. «Nel nostro angolo di Paradiso nulla si muove – scrive il presidente dell’Otas Ciro Di Francia – una visita di Franceschini a Pozzuoli rappresenterebbe un significativo segnale di svolta e di attenzione per il nostro prestigioso patrimonio».