VARCATURO – Spiacevole disavventura per il centravanti del Napoli, Arkadiusz Milik, vittima di una rapina nel corso della notte. Il calciatore, in auto a Varcaturo, è stato avvicinato da una coppia di banditi in sella ad una moto di grossa cilindrata. I rapinatori gli hanno puntato contro una pistola e lo hanno minacciato affinché consegnasse l’orologio che aveva al polso. I due gli hanno portato via un Rolex Daytona e si sono dati alla fuga in direzione di Licola.

LE INDAGINI – L’attaccante polacco del Napoli ha allertato la sala operativa del 113: gli agenti di polizia hanno avviato le indagini ai fini di dare un nome ai responsabili della rapina. I malviventi hanno agito con il volto coperto da due caschi integrali. L’attività investigativa prosegue senza battute d’arresto; passate al setaccio le arterie del litorale flegreo-domizio. Senza parole Milik, di ritorno dalla strepitosa vittoria del Napoli contro il Liverpool.