POZZUOLI – La forte ondata di maltempo non ha risparmiato i Campi Flegrei, ma fortunatamente senza arrecare troppi danni. Tra le aree più colpite, soprattutto dalle violente folate di vento concentratesi tra le 18 e e le 19, c’è sicuramente quella di Licola Mare.

I DANNI – Un’intera tettoia, assieme a calcinacci e intonaci, sono volati in strada tanto da dover far intervenire operai e dei mezzi meccanici per la loro rimozione. Fortunatamente non si registrano feriti. Flagellata anche via Domitiana, lungo la quale si sono abbattuti alcuni cartelli di attività commerciali. Tra Monterusciello, Cuma e la Schiana all’asfalto reso viscido dalla pioggia si è aggiunta anche la presenza di rami e fogliame.

CORSE SOSPESE – Diverse anche le segnalazioni di black-out, soprattutto al centro della città. Difficilissime anche le manovre di attracco di un traghetto proveniente da Ischia, alle prese con il mare agitato ed il vento sferzante. Tantissime, infine, le corse da e per il porto puteolano sospese durante l’intera giornata.