POZZUOLI – Già verso la fine dello scorso anno scolastico un gruppo di docenti del I circolo di Pozzuoli ha iniziato la formazione per la realizzazione del progetto “A scuola senza Zaino”, che partirà martedì 10 settembre al Plesso Trincone. Tale percorso didattico innovativo coinvolge la classe quinta A e i docenti che hanno aderito al progetto (Simona Volpe, Angela Salatiello e Armida Perfetto) parteciperanno ogni anno ad una formazione mirata allo scopo di consolidare la conoscenza di questa nuova strategia didattica. “Senza Zaino” si basa su tre elementi fondamentali: la responsabilità degli alunni che, insieme al docente di classe, decidono insieme la gestione dei materiali comuni e l’utilizzo degli strumenti didattici preparati dalle docenti per supportare i loro apprendimenti; l’ospitalità degli ambienti, che sono configurati in modo da essere accoglienti; la comunità, la scuola intesa come luogo di ricerca dove trova stimolo la curiosità, l’operosità, la condivisione.

L’INIZIATIVA – L’open day si svolgerà al Plesso Trincone martedì 10 settembre alle 9. Sono stati invitati gli “amministratori lungimiranti, i genitori apprendisti, gli studenti entusiasti, gli educatori visionari, gli adulti creativi, i giovani curiosi, i nonni sorridenti, i costruttori di pace”. «Il progetto prevede la ristrutturazione delle modalità didattiche e organizzative. – dichiara il dirigente scolastico del I circolo di Pozzuoli, Angela Palomba – Si sviluppa intorno ai tre valori principali: l’accoglienza, l’autonomia e la responsabilità e promuove negli alunni comportamenti improntati alla cittadinanza attiva e al conseguimento effettivo delle competenze previste dagli obiettivi nazionali».