POZZUOLI – L’amministrazione comunale di Pozzuoli ha organizzato un incontro pubblico dedicato alla Trasparenza, che si terrà giovedì 12 dicembre, alle 16, nell’aula consiliare “Nino Gentile” al Rione Toiano (via Tito Livio, 4). L’iniziativa, dal titolo emblematico “Il Comune casa di vetro”, intende portare all’attenzione dei cittadini il piano anticorruzione 2019, i vari sistemi di accessibilità agli atti pubblici, il codice di comportamento e il ruolo che può avere chi segnala alle autorità attività illecite o fraudolente all’interno di un ente (whistleblowing). Dopo i saluti del sindaco Vincenzo Figliolia e del presidente del Consiglio comunale Luigi Manzoni, ci saranno le relazioni del Segretario Generale della Città Metropolitana di Napoli Antonio Meola su “Il PNA 2019 – Il sistema di gestione del rischio corruttivo – Le misure generali: codice di comportamento, whistleblowing”, e del presidente della Quinta Sezione del Consiglio di Stato Carlo Saltelli su “L’accesso come esercizio di un diritto e quale strumento di prevenzione della corruzione”. L’incontro sarà presieduto da Matteo Sperandeo, segretario generale e responsabile prevenzione della corruzione del Comune di Pozzuoli.