CHIAIANO – E’ stato stanato nel quartiere di Chiaiano il boss Marco Di Lauro, il secondo latitante più pericoloso d’Italia dopo Matteo Messina Denaro. Latitante da 14 ani il 39enne figlio di “Ciruzzo ‘o milionario” si nascondeva in una casa in via Emilio Scaglione. Di Lauro è stato catturato in un’ operazione congiunta Polizia-Squadra Mobile e Carabinieri, coordinati dalla DDA di Napoli. Oltre 100 uomini, tra poliziotti e carabinieri, sono stati impegnati nell’arresto. Alla vista delle forze dell’ordine non ha opposto resistenza.