put odgMONTE DI PROCIDA – La Puteolana 1909 torna alla vittoria conquistando tre punti fondamentali, battendo un insidioso Don Guanella, con tutta la grinta dei suoi 11. Il match viene vinto grazie ad un gran gol di Diego Cangiano al 18′ del primo tempo. Il Mister Arturo Iumiento, oggi ha cambiato modulo passando al 4 – 4 – 2, facendo esordire dal primo minuto il neo acquisto Raiano, classe ’97 tesserato in settimana. La ‘909 è da subito pericolosa: palla gol granata con Casolare che ben ingaggiato da Nicolella si fa chiudere dalla difesa napoletana. Al 18’ arriva il meritato vantaggio dei granata da un lancio perfetto di Giaccio che taglia tutto il campo e premia il puntuale inserimento di Cangiano che da posizione defilata trafigge Vitolo con un diagonale ai limiti della perfezione. La Puteolana è padrona del campo e legittima il vantaggio con un buon possesso palla. Solo nel finale della prima frazione di gioco si fa vivo il Don Guanella, ma Compagnone protegge la sua porta comeuna chiusura ermetica non permettendo al tiro di Mazzuchiello, di violare la sua porta. La ripresa è tutta ad appannaggio della ‘909 che fin dall’inizio creano un paio di buone occasioni, con uno spunto personale di Nicolella e con Mele che serve Casolare che viene anticipato. Nell’ultima fase delle partita il Don Guanella prova il tutto per tutto per conquistare il pari, ma oltre un cross svirgolato di Angiolino che si scontra sulla traversa e un tiro velenosissimo di Mazzucchiello creano pochi pensieri alla difesa granata. Nel finale c’è anche il tempo per l’ espulsione di Mele per doppia ammonizione, con il secondo giallo che arriva tra lo stupore di tutti i presenti.

LUIGI COMPAGNONE – Colmo di gioia a fine gara il capitano granata Luigi Compagnone. «Sapevamo che quella di oggi era una partita fondamentale e l’abbiamo affrontata nel modo migliore dal punto di vista tecnico e caratteriale, una vittoria che ci da forza e coraggio per il proseguo del torneo. Voglio ringraziare in maniera particolare i ragazzi più giovano che si stanno aggregando alla prima prima squadra, i classe ’99 entrati oggi hanno dato l’anima per la squadra lottando su ogni singolo pallone»

TABELLINO

Puteolana 1909: Compagnone, Raiano (75′ Buonfino), Magurno, Giaccio, Stasino, Nicolella, Tortorella, Cangiano, Casolare, (Trincone) Pastore (84′ Broscritto), Mele. De Stefano, Tommasino, Mangiapia, Granata, All. Iumiento.

Or. Don Guanella: Vitolo, Riccio (75′ Esposito), Di Donato, Cirillo, Guadagno (57′ Angiolino), Fiorentini, Campitello (82′ Barone), Loasses, Mazzucchiello, Torinelli, Galliano. A dip: Cannetti, Mastrocinque, Fiorentini, Fusco. All. Marigliano

Arbitri: Puarucri (AV)

Rete: 18′ Cangiano (P)

Note: ammoniti: Raiano, Casolare, Mangiapia (P), Riccio, Guadagno, Fiorentini, Loasses, Angiolino. 90′ espulso Mele per doppia ammonizione