Il nuovo centravanti granata Antonio Letizia

POZZUOLI – La Puteolana 1902 Internapoli comunica di aver tesserato il calciatore Antonio Letizia. Attaccante, classe 1987, il giocatore originario di Napoli la passata stagione ha militato con il Montecorvino Rovella (Eccellenza campana Girone B) squadra che ha perso lo spareggio play off per la promozione in serie D con il Città di Cava per 3-2, dove il neo bomber granata realizzò una doppietta.

100 GOAL IN 4 ANNIAntonio Letizia la passata stagione si è, inoltre, laureato capocannoniere del girone B realizzando 25 reti e in totale tra post season e Coppa Italia ha segnato ben 32 goal. Nelle ultime quattro stagioni si è rivelato un giocatore dalle spiccati doti offensive e molto prolifico siglando oltre 100 reti.

ORGOGLIOSO DELLA MAGLIA «Giocare nella Puteolana è un onore – ha detto il neo attaccante dei diavoli rossi -. Non ho esitato un’istante ad accettare la proposta del presidente Di Marino. Conosco mister Sorrentino di nome e lo stimo moltissimo. Siamo una squadra con un ottimo mix tra giovani e senior: possiamo toglierci molte soddisfazioni». «Letizia è il bomber che più di tutti ha le caratteristiche per finalizzare il nostro gioco – dice Franco Di Marino, massimo dirigente del sodalizio puteolano – L’anno scorso con le sue reti è riuscito a portare il Montecorvino Rovella ad un passo dalla serie D. Riesce a vedere la porta come pochi, è veloce e scaltro sotto porta ed, inoltre, è molto bravo anche sui calci di rigore». 

CS