Simone Volpe e mister Montefusco

POZZUOLI- Si giocherà questo weekend il primo derby flegreo nel girone B del campionato di Promozione. In programma sabato, infatti, al Domenico Conte di Arco Felice (calcio d’inizio alle 15:30) il match tra Rione Terra e Quartograd, valido per la settima giornata. Un derby già ricco di significati per le compagini flegree che proveranno a centrare i tre punti per rilanciarsi in classifica: per il Rione Terra, sorpresa di questo avvio di stagione, c’è da registrare una brusca frenata; dopo le vittoriose prime tre uscite, la squadra di mister Tiziano Montefusco, complice anche il calendario, è reduce da tre K.O. di fila. Sponda Quartograd, invece, quota 4 punti è indice di un avvio piuttosto stentato ma la classifica è corta e basteranno un paio di risultati positivi per rimettersi subito in carreggiata.

PARLA VOLPE– In casa Rione Terra tanti complimenti per le prestazioni ma zero punti negli ultimi tre match che hanno smorzato un po’ gli entusiasmi ma Simone Volpe, nuovo team manager dei flegrei, è chiaro: “C’è qualche rammarico perchè nonostante le buone prestazioni, fatte da tanto possesso palla, anche contro avversari molto forti (in primis la corazzata Pianura) non abbiamo raccolto quanto speravamo. Quest’anno siamo partiti nel migliore dei modi, superando anche il primo turno di coppa Campania, quindi può essere fisiologico un leggero calo. Sabato vogliamo riprendere la marcia, con il Quartograd credo che sarà una partita aperta sino all’ultimo minuto dato che anche loro vorranno centrare il risultato pieno“.