BACOLI – L’area IV (Servizio Cultura e Biblioteca) ha organizzato per la giornata di mercoledì 10 aprile la presentazione del romanzo “La storia di un uomo perbene” di Ciro Amoroso, operatore culturale del Comune di Bacoli, tratto dal diario manoscritto di un cittadino bacolese, Antonio Illiano, combattente nella prima guerra mondiale. L’evento si terrà alle 17,30 a Villa Cerillo. E’ l’occasione per approfondire frammenti di storia locale, in un decennio fino al 1926, svelando tra l’altro, retroscena e documenti della nascita del monumento ai caduti nella Villa Comunale. L’evento culturale è stato organizzato nell’ambito del centenario dell’autonomia amministrativa del Comune di Bacoli.

I RELATORI – A prender parte all’iniziativa ci saranno: Francesco Tarricone, commissario straordinario del Comune di Bacoli; Giuseppe Gambardella, console del Benin a Napoli; Giuseppe Luongo, professore emerito di Geofisica e vulcanologo; Samuele Guardascione, responsabile dell’Ufficio Turismo del Comune di Bacoli; Vincenzo Pedaci, vicesegretario generale a riposo del Comune di Bacoli e docente di Diritto. A moderare Francesco Napolitano, responsabile dell’Area IV – Servizi Sociali.