15094843_690823207750237_5505326294810708861_nPOZZUOLI– Smaltito il turno di riposo, riparte il campionato del Pozzuoli Rione Terra Volley, impegnato in Irpinia domani (10 dicembre) ospite dell’Atripalda Volley. Alla palestra “Adamo” l’inizio del match, valido per la 9a giornata del girone A di serie C, è fissato alle ore 18.

LE PAROLE DI CORATELLA– Il sestetto puteolano, reduce dalla convincente vittoria in quel di San Felice a Cancello con il Centro Volley San Marco di due settimane fa, vera e propria iniezione di fiducia, è ora alla ricerca della continuità. La squadra, proprio come chiedeva coach Cirillo, ha sfruttato al massimo la sosta lavorando duramente in palestra: tanta concentrazione e cura dei particolari per i flegrei che non si sono risparmiati neanche il giorno dell’Immacolata Concezione. Alla vigilia della gara con l’Atripalda, dunque, in casa Rione Terra c’è fermento come spiega il patron Giovanni Coratella: «Dopo aver ritrovato la vittoria in una sfida per niente facile con il Centro Volley San Marco, l’obiettivo è ripeterci in un’altra trasferta assolutamente da non sottovalutare contro un avversario attrezzato e di prestigio qual è l’Atripalda Volley. La squadra queste due settimane si è allenata intensamente e ho visto negli occhi dei ragazzi la determinazione giusta, un segnale importante in vista della partita ma anche del prosieguo del campionato». E in attesa del ritorno in campo della prima squadra, buone notizie arrivano dal settore giovanile dove l’under 14 di coach Tella, dopo essere stata sotto 2-0 è stata capace di ribaltare il match e poter festeggiare una grande vittoria contro il Volley World. Una piccola ma significativa soddisfazione per tutta la società che punta molto sulla crescita e formazione di tanti ragazzi.