Home Pozzuoli Vento e forti piogge, stop ai collegamenti marittimi da Pozzuoli

Vento e forti piogge, stop ai collegamenti marittimi da Pozzuoli

0
Vento e forti piogge, stop ai collegamenti marittimi da Pozzuoli
Mare agitato

POZZUOLI – Vento e piogge forti stanno colpendo in queste ore l’Italia. Il maltempo ha provocato il blocco dei collegamenti marittimi nel golfo di Napoli, rendendo di fatto isolate Ischia e Procida. Tanti in queste ultime ore gli interventi dei vigili del fuoco di Napoli; tutte le squadre della provincia sono fuori e ci sono 24 interventi in coda. Per l’emergenza è stata istituita al 115 una squadra di 8 persone in sala operativa in comunicazione continua con i cittadini che richiedono soccorso. Stanotte l’intensificarsi del vento, che ha raggiunto punte di 70/80 chilometri orari rendendo il mare molto mosso fino a forza 7/8 e con onde alte sino a 4 metri, ha provocato lo stop di tutte le corse effettuate dai mezzi veloci e dalle navi, sia da Napoli che da Pozzuoli. Al momento solo un traghetto, partito da Pozzuoli, sta raggiungendo il porto di Ischia ma quasi tutti i collegamenti previsti per il resto della giornata risultano sospesi o in attesa di conferma da parte della compagnie di navigazione.

GLI INTERVENTI – A Forio d’Ischia, in località Citara, 10 operatori della Protezione Civile regionale, dotati di 4 motopompe, hanno effettuato interventi per liberare locali commerciali allagati. Volontari in azione anche a Torre del Greco, in provincia di Napoli, dove hanno prestato soccorso ad alcuni automobilisti in difficoltà in via De Gasperi e in alcuni sottopassi. In Irpinia allagamenti in località Celzi di Forino. Nel salernitano la Solofrana è esondata in più punti. Squadre della protezione civile stanno intervenendo in supporto dei Comuni a Roccapiemonte, nell’area dell’impianto di metano, a Nocera Inferiore (località San Pasquale e Mercato San Severino (località Sant’Angelo).

DOMANI ALLERTA GIALLA – Sulla Campania è in vigore fino alle 23.59 una allerta meteo di livello Arancione per temporali anche di forte intensità, venti forti e mare molto agitato con mareggiate. La Protezione civile Regionale, considerato il quadro meteo attuale, ha prorogato l’avviso fino alle 12 di domani, mercoledì 23 novembre: dalla mezzanotte però si passa al Giallo. La Sala operativa regionale e il centro Funzionale seguono in h24 l’evolversi della situazione a supporto dei Comuni.

Luxury Chic
Spazio disponibile
Testa Slot
Non Pesa
Thun Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Lovable Pozzuoli
Nello Savoia Sindaco di Bacoli
Antica Pasticceria Del Giudice
Nina Shoes & Bags
Giosi Ferrandinoi
Allianz Di Bonito
De Vizia