ERCOLANO – Girava la voce che una casalinga vendesse droga dalla sua abitazione e i Carabinieri della Tenenza di Ercolano hanno voluto vederci chiaro. Dopo una perquisizione nella sua abitazione, Antonietta Boiano è stata trovata in possesso di un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti: 190 grammi di hashish, più altri 7 grammi di cocaina e 4 di crack. La donna aveva la droga su un tavolo posto proprio all’ingresso di casa.

LE TELECAMERE – Questa tranquillità era dovuta dal fatto che la 46enne aveva installato un sistema di videosorveglianza all’esterno dell’abitazione grazie al quale poteva vedere l’arrivo delle Forze dell’Ordine. Peccato per lei che i Carabinieri abbiano approfittato di un suo attimo di distrazione e la donna si è trovata i militari sull’uscio della porta di ingresso. Oltre alla sostanza stupefacente i Carabinieri hanno inoltre rinvenuto e sequestrato bilancini e coltellini utilizzati dalla donna per tagliare e confezionare la merce. Sequestrata infine la somma contante di 1300 euro provento dell’attività di spaccio. Arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio