VARCATURO – I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate Domenico Liguori, 41enne napoletano. L’uomo era colpito da un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità spagnole perché – nel periodo tra il 21 maggio ed il 19 luglio del 2019 – riuscì a spendere la bellezza di 16950 euro falsi. I militari partenopei lo hanno fermato mentre percorreva le strade di Varcaturo e lo hanno arrestato. Il 41enne è stato tradotto in carcere in attesa dell’estradizione.