POZZUOLI – Ha rubato sul porto di Casamicciola Terme vari alimenti e del denaro custoditi in due stabilimenti balneari e nella biglietteria di una compagnia di trasporto marittimo. Per mettere a segno il furto ha utilizzato un piede di porco. Sembrava, per un 68enne di Pozzuoli già noto alle forze dell’ordine, che il piano fosse andato liscio ma i carabinieri della Compagnia di Ischia lo hanno notato aggirarsi di notte tra le barche ormeggiate nella darsena del porto. Lo hanno così fermato e controllato. L’uomo è stato trovato in possesso di una scatola con all’interno generi alimentari, della somma di 420 euro e, per l’appunto, del piede di porco. Il 68enne non ha fornito alcuna spiegazione ma ai militari è bastato poco per sapere cosa fosse accaduto. Spulciando le immagini dei sistemi di videosorveglianza, i carabinieri hanno visto l’uomo entrare prima in uno stabilimento e poi in un altro e rubare i soldi dalla biglietteria. La merce e il denaro sono stati consegnati ai legittimi proprietari mentre il piede di porco è stato sequestrato. L’uomo è stato denunciato a piede libero e risponderà di furto aggravato.