PROCIDA – Questa notte i carabinieri della stazione di Procida sono intervenuti in Via Dante per l’esplosione di colpi d’arma da fuoco. La segnalazione al 112 raccontava di colpi sparati da una finestra di un’abitazione. Nei pressi dell’abitazione segnalata, quella di un 58enne del posto già noto alle forze dell’ordine, i militari hanno rinvenuto 7 cartucce a salve calibro 8. Perquisita la casa, hanno trovato una pistola a salve calibro 8 senza matricola e tappo rosso. Nel serbatoio da 10 colpi solo 3 cartucce erano ancora inesplose. E ancora in una scatola altri 36 colpi del medesimo calibro. L’uomo è stato denunciato per esplosione di colpi d’arma da fuoco e procurato allarme. Ancora da chiarire i motivi che avrebbero spinto l’uomo a sparare.