POZZUOLI – «Vi scrivo perché come al solito siete voi che date voce ai cittadini di questa città che sempre più spesso si sentono in pericolo. In particolare il pericolo del quale vi sto per parlare, riguarda gli abitanti di Monterusciello, quelli di via Coste Sant’Angelo che da giorni stanno subendo continue scorribande di topi d’appartamento. Non ne possiamo più di restare svegli di notte per proteggere o comunque cercare di scoraggiare chi vuole intrufolarsi negli appartamenti, spesso anche quando un’intera famiglia vi è dentro che dorme. La gente è esasperata, non se ne può più, vi chiedo di rendere nota questa situazione per provare ad attirare l’attenzione di chi dovrebbe tutelarci. Non è detto che chi abita in periferia debba essere abbandonato. Aiutateci prima che accada l’irreparabile, e che qualcuno provi a farsi giustizia da solo.» (Antonio D.M.)