20090525_villa_comunale
Maniaco scoperto e bloccato in Villa Comunale di Napoli

NAPOLI – I poliziotti erano sulle sue tracce da tempo, l’uomo, un 48enne di Pianura, era solito masturbarsi in luoghi pubblici. Prima del suo arresto si trovava nella Villa Comunale di Napoli, nei pressi dell’area giochi per bambini, intento ad atti di autoerotismo davanti a due bambine di 10 anni.

SEGNALAZIONI ALLA POLIZIA – Proprio lì è stato bloccato ieri pomeriggio dagli agenti del commissariato di Polizia “S. Ferdinando”, a seguito di alcune segnalazioni che denunciavano la presenza del maniaco in via Riviera di Chiaia, nei pressi di uno chalet. Tempestivo l’allarme alla polizia ed il conseguente intervento degli agenti che hanno bloccato l’uomo dopo un inseguimento, perché datosi alla fuga alla loro vista. G.T., che a suo carico vanta precedenti specifici, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.