POZZUOLI – Un’area di 600 metri quadrati adibita a parcheggio abusivo è stata sequestrata a Pozzuoli durante i controlli da parte dell’Esercito insieme alla Polizia Municipale. L’operazione rientra nel piano di azione per il contrasto dei roghi di rifiuti ed è stata condotta da 21 equipaggi che hanno agito su tutto il territorio della Provincia di Napoli. Il bilancio complessivo dei controlli interforze è di sei imprese sequestrate, quattro multate, cinque denunciati e sanzioni per 21 mila euro in totale.