rameGIUGLIANO – Ruba 70 chili di cavi di rame dalla villa comunale ma viene arrestato in flagranza dai carabinieri. I militari dell’aliquota radiomobile di Giugliano hanno arrestato per furto aggravato Luigi Tedesco, un 20enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso a trasportare lungo via dell’acquario un contenitore di plastica dotato di ruote pieno di cavi elettrici contenenti fili di rame appena rubati dall’impianto di illuminazione della villetta comunale. Erano in totale 70 kg di cavi. Arrestato, il giovane attende ora il rito direttissimo.