ERCOLANO – Nella giornata di ieri i militari della Tenenza di Ercolano hanno tratto in arresto per rapina ai danni di un supermercato un trentunenne già noto alle forze dell’ordine domiciliato a Torre del Greco. L’uomo ha sottratto 3 bottiglie di birra da un supermercato quindi si è dato alla fuga dopo aver avuto una colluttazione con il responsabile del supermercato. I carabinieri sono intervenuti sul posto e lo hanno trovato al quinto piano di uno stabile dove si era nascosto per evitare l’arresto. Ultimate le formalità di rito, il trentunenne è stato tradotto al carcere di Poggioreale. A seguito della colluttazione il direttore dell’esercizio commerciale ha dovuto ricorrere alle cure mediche riportando lesioni ritenti guaribili in 5 giorni.