POZZUOLI – Sono una quindicina, al momento, i contagiati all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Si tratta di medici, infermieri e operatori socio sanitari che sono risultati positivi ai tamponi. Un numero che nelle prossime ore potrebbe salire e che porterà allo stop agli ingressi in ospedale. Eccetto per i ricoverati, nessuno potrà entrare nella struttura per le prossime 48-72 ore. Stop ai nuovi ricoveri, agli accessi al pronto soccorso e alle visite dei familiari. Tutti i servizi saranno dirottati verso gli altri ospedali dei comuni limitrofi come il San Paolo di Napoli e il San Giuliano di Giugliano. La disposizione, che tra poco sarà resa nota dall’Asl e dai sindaci dei quattro comuni flegrei riuniti da questa mattina in conferenza con i vertici dell’azienda, servirà per consentire le operazioni di sanificazione di tutti i reparti del Santa Maria delle Grazie e per sottoporre ai tamponi tutto il personale medico, infermieristico, addetti alle pulizie, guardie giurate e i tutte le persone che lavorano all’interno della struttura. (seguiranno aggiornamenti)