di Alessandro Napolitano

gabriele_di_criscioQUARTO – «Sono solo illazioni messe ad arte in giro per danneggiare la mia campagna elettorale, non c’è nulla di vero». A parlare è il candidato sindaco del centrodestra Gabriele Di Criscio, che smentisce categoricamente molte voci circolate nelle ultime ore e riguardanti proprio la sua candidatura ritenuta a rischio.

PRESUNTO CONTENZIOSO – Un rischio legato ad un contenzioso con il Comune e risalente a quando era amministratore della Quarto Multiservizi. Ex società che si occupava anche della raccolta dei rifiuti per conto di via De Nicola, oggi in liquidazione. «La campagna elettorale va avanti senza alcuna sosta e con più forti motivazioni» si legge inoltre, in una nota diramata dal suo staff. I presunti motivi circa l’ineleggibilità di Di Criscio riguardano, come detto, un contenzioso che il candidato avrebbe proprio con il Comune e che nasce da un’azione di responsabilità che l’ente locale promosse contro chi, negli anni, si era occupato della gestione della Multiservizi. E che ruotava attorno alla lievitazione dei costi di gestione della società (che aveva come socio unico proprio il Comune) dovuta al “passaggio” contrattuale dei dipendenti da part-time a full-time. Un’azione, però, che secondo il diretto interessato non avrebbe avuto alcun seguito nel corso del tempo.

TRA UNA SETTIMANA AL VOTO – Tutto ciò avviene ad una settimana dalla pausa di riflessione pre-elettorale, con una città che torna al voto dopo quattro anni. E soprattutto nel corso di una campagna elettorale quantomeno “monca” di diversi protagonisti. E cioè i tre candidati sindaci “fatti fuori” da una sentenza del Consiglio di Stato che ha ritenuto irregolare l’autentica delle firme portata a corredo delle stesse candidature. Spazzato via l’intera coalizione di centrosinistra oltre a Fratelli d’Italia e Nuovo Centrodestra. Restano in corsa, oltre a Gabriele Di Criscio (Insieme per Quarto e Forza Gabriele) anche Rosa Capuozzo (Movimento 5 Stelle) Luigi Rossi (Protagonismo Sociale) e Giovanni Santoro (Uniti per Quarto)