escrementi_topo_comune_quarto

QUARTO – Sarebbero di topo gli escrementi che da giorni vengono rinvenuti in alcuni uffici del Comune. In particolare, ad essere “preferiti” dai ratti sono gli uffici al piano terra. In diversi punti la non gradevole sorpresa per chi in quegli spazi vi lavora.

PIANO TERRA, IL “PREFERITO” DAI RODITORI – Particolarmente a rischio alcuni uffici, come ad esempio quello dell’archivio Anagrafe o del Centro elaborazione dati. Nel primo è conservata ovviamente una gran mole di documenti cartacei, mentre nel secondo ad attirare i topi potrebbero essere i cavi elettrici. E ovviamente a rischio sarebbe la salute dei lavoratori del Comune. Si attende dunque un intervento da parte delle autorità, in primis l’Asl Napoli 2 Nord. Alcuni giorni fa c’era stata una prima operazione di profilassi al’interno di altri due uffici, ma a quanto pare si dovrà ripetere, così come fa sapere il responsabile della sicurezza di via De Nicola. Probabile che già nella giornata di mercoledì venga ripetuta la sanificazione degli ambienti.