QUARTO – Svaligiate due villette in via Giordano Bruno, a Quarto. I ladri sono entrati in azione nella serata di ieri, approfittando dell’assenza dei proprietari degli appartamenti. I malviventi hanno fatto man bassa di quanto capitato sotto tiro. Rubati, infatti, i televisori ed altri oggetti di valore, ma anche lenzuola e coperte. A far gola ai “predatori” non ci sono solo soldi e preziosi. L’attenzione sul territorio resta alta e la cittadinanza chiede che vengano intensificati ulteriormente i controlli. Al momento si escogitano anche sistemi di autodifesa: messaggi su cellulari e gruppi creati su Facebook per comunicare e segnalare movimenti sospetti.

I FURTI – Il copione dei colpi in casa è quasi sempre lo stesso. I banditi agiscono di sera e portano via il bottino senza fare il minimo rumore. Fanno irruzione anche nei garage e nei campi agricoli dove vengono portati via attrezzi e macchinari utilizzati nelle campagne per arare il terreno e recidere la vegetazione incolta e spontanea. Per entrare in casa molto spesso si arrampicano alle finestre e forzano le serrande. L’ipotesi che sta circolando nelle ultime ore tra i cittadini è che si tratti di bande di stranieri, probabilmente provenienti dall’Est Europa, così come qualcuno ha segnalato. L’ipotesi, al momento, non trova conferme da parte delle forze dell’ordine.