rogoQUARTO – Non si fermano i roghi di rifiuti, venerdì sera l’ennesimo in pochi giorni. Ancora una volta teatro dell’incendio è stata l’area al di sotto del cavalcavia della statale 7 quater bis, tra via Spinelli e via Lenza Lunga. Intorno alle 21 le fiamme sono divampate lì dove poco prima la polizia municipale aveva effettuato un controllo accurato, finalizzato all’individuazione dei responsabili dello sversamento illecito di rifiuti.

INDAGINI IN CORSO – E’ questa, infatti, la chiara intenzione dei piromani: far sparire le “prove” che incastrerebbero gli incivili. Ma questa volta pare che nelle mani dei caschi bianchi ci siano buoni elementi per risalire all’identità di chi abbia appiccato le fiamme. Una vera e propria guerra, dunque, tra gli uomini del comandante Castrese Fruttaldo e i piromani, come mai accaduto prima d’ora.