QUARTO – Potrebbe rispondere della pesantissima accusa di tentato omicidio l’uomo che ha tentato di investire il gestore di un bar al culmine di una lite. E’ accaduto in via Pietra Bianca, davanti a diverse persone che in quel momento si trovavano tra la villa comunale Giovanni Paolo II e il bar a pochi metri dall’ingresso dell’area verde. Pare che tra i due i rapporti fossero logori da tempo, fino all’epilogo di sabato sera. L’uomo, poi arrestato dai carabinieri allertati da una telefonata al 112, si è scagliato con la proprio auto contro l’ingresso del locale, prendendo in pieno la vittima.

(Seguiranno aggiornamenti)