QUARTO – E’ morto dopo due giorni di agonia Domenico Ligniti, 50 anni, coinvolto in un gravissimo incidente in via Pietra Bianca. L’uomo era al volante di una Citroen Saxo assieme alla compagna e due bambini, anche loro feriti ma in maniera lieve. Nel senso opposto di marcia un Chevrolet che viaggiava in direzione Quarto. Tra le due auto un Piaggio Ape, rimasto schiacciato tra le due auto impattate violentemente. I rilievi sono stati effettuati dagli agenti della polizia locale. Sul posto anche i carabinieri della tenenza di corso Italia e i vigili del fuoco. Tra le cause al vaglio dei caschi bianchi, un sorpasso azzardato da parte della Citroen nonché l’alta velocità della Chevrolet. Ritirata la patente all’automobilista che guidava quest’ultima.