QUARTO – Così piccolo che a malapena si vedeva. Un gattino, dal pelo arancione, è stato salvato dagli agenti della polizia municipale di Quarto. Il micio si trovava sul tetto del vecchio cinema di Corso Italia, struttura attualmente in disuso. Da oltre 24 ore miagolava perché non era in grado di scendere. Sono stati alcuni passanti e i residenti del posto ad allertare le forze dell’ordine affinché l’animale venisse al più presto recuperato. «Con l’aiuto dei residenti, a cui va il ringraziamento per la preziosa collaborazione, il gattino è stato tratto in salvo e affidato alle cure dell’Asl Veterinaria. Successivamente si procederà alla sua adozione con la collaborazione delle associazioni che si occupano di tutela degli animali», fanno sapere i caschi bianchi di via Catuogno.