di Alessandro Napolitano

cavirame_giarrusso
Ladri rubano 60 metri di rame

QUARTO – Ben 60 metri di cavi in rame portati via nella notte, mettendo così fuori uso l’impianto di illuminazione del campo. E’ l’ennesimo furto consumatosi all’interno dello stadio Giarrusso. I ladri, dopo aver scavalcato la recinzione dell’impianto, hanno aperto tutti i tombini posti di fianco al campo. Ben nove quelli razziati dai malviventi.

COLPO DA MIGLIAIA DI EURO – Un danno economico ancora da stimare, ma di sicuro non da poco. Fortunatamente l’impianto interno, quello riguardante gli spogliatoi e gli uffici, non hanno subito conseguenze. Come detto, è il solo campo da gioco a non poter più contare sull’impianto di illuminazione. Le indagini sono affidate ai carabinieri del comandante Leonardo Rosano, arrivati sul posto dopo la “scoperta” del furto da parte del custode dell’impianto di via Dante Alighieri.